Craig J. Bryan

Craig J. Bryan, PsyD, è Direttore del National Center for Veterans Studies e Professore Associato presso il Dipartimento di Psicologia e il Dipartimento di Psichiatria presso l’Università dello Utah. È Associate Editor della rivista Suicide and Life-Threatening Behaviour e in precedenza è stato membro del consiglio di amministrazione dell’American Association of Suicidology. Ha ricevuto diversi riconoscimenti tra cui il Charles S. Gersoni Military Psychology Award dalla Divisione 19 (Society for Military Psychology) e il Peter JN Linnerooth National Service Award (Psychologists in Public Service) dell’American Psychological Association, nonché l’Edwin S. Shneidman Award dell’American Association of Suicidology. È stato borsista all’Università dello Utah e destinatario del Beacon of Excellence. Dal 2005 al 2009, ha prestato servizio attivo nell’aeronautica americana come psicologo clinico, partecipando a una missione in Iraq nel 2009. I suoi principali interessi di ricerca includono la prevenzione del suicidio e il disturbo da stress post-traumatico. Ha pubblicato oltre 150 articoli scientifici e diversi libri, la maggior parte dei quali si concentra sulla prevenzione del suicidio, sui traumi e sulla salute mentale in ambito militare.